Covid: i dati del 19 settembre 2021
Covid: i dati del 19 settembre 2021

Roma, 19 settembre 2021 - Anche oggi pomeriggio il bollettino Covid del ministero della Salute ci aggiorna sull'andamento del Coronavirus in Italia (morti, nuovi contagi, guariti, ricoveri ordinari e terapie intensive). I dati di oggi ci dicono che è calato il numero dei nuovi contagi nelle 24 ore, ma a fronte di quasi 100mila tamponi processati in meno (quindi il rapporto nuovi positivi-tamponi sale all'1,5%). Dimezzato il numero dei morti (26 contro 51). A fronte di una diminuzione dei ricoverati nei reparti Covid ordinari, si registra invece un aumento delle terapie intensive. Ieri i dati erano rimasti sostanzialmente stabili con una diminuzione del numero dei morti (qui il bollettino del 18 settembre).

In questi giorni l'attenzione è stata focalizzata essenzialmente sul nuovo Super Green pass che dal 15 ottobre sarà obbligatorio in tutti i luoghi di lavoro e sulla terza dose per far fronte al calo di risposta immunitaria dei vaccini con il passare dei mesi. L'immunologo Abrignani cita il caso di Israele che ha già imboccato la strada della terza dose.

Sul fronte del Green pass, ecco la guida in materia di controlli. Cosa possiamo fare ad esempio quando saliamo su un taxi o con la nostra colf? Lo scoprite qui.

A una settimana dalla riapertura delle scuole, il ministro dell'Istruizione, Patrizio Bianchi, definisce la scuola "il luogo oggi più sicuro". Sul fronte politico, il segretario della Cgil, Maurizio Landini, si schiera a favore dell'obbligo vaccinale: "Noi pensiamo che una legge, come dice la nostra Costituzione, sull'obbligo vaccinale per tutti i cittadini sia la strada migliore per combattere il virus".

Sommario

Il bollettino Covid di oggi

Complessivamente dall'inizio dell’epidemia in Italia si è riscontrata la positività di 4.636.111 persone, + 3.838 (ieri + 4.578). Le persone attualmente positive sono 113.536, + 496 (ieri - 1.231), i dimessi/guariti sono 4.392.265, + 3.314 (ieri + 5.756). I morti sono 130.310, + 26 (ieri + 51), i ricoverati con sintomi sono 3.929, - 29 (ieri - 31), in terapia intensiva ci sono 530 pazienti, + 11 (ieri - 6). I nuovi ingressi in terapia intensiva sono 40 (ieri + 34). Sono stati processati 263.571 tamponi (ieri 355.933): di conseguenza il rapporto nuovi positivi-tamponi è oggi dell1,5% (ieri 1,3%). Per  quanto riguarda le regioni, la Sicilia registra il maggior incremento con 538 nuovi casi. Poi Toscana con 418, Venerto 364, Campania 362, Lombardia 348 ed Emilia Romagna 343.

La tabella in Pdf

Dalle regioni / Sicilia

Sono 538 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia, a fronte di 14.076 tamponi effettuati. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 2 decessi (ieri 18), che portano il totale delle vittime, sull'isola, a 6.693. Il numero degli attualmente positivi è di 21.036 (+298) mentre le persone ricoverate con sintomi sono 657, di cui 101 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 20.278 pazienti. I guariti/dimessi dall'inizio dell'emergenza sono 265.416 (+238). Questi i nuovi casi suddivisi per provincia: Palermo 82, Catania 159, Messina 7, Siracusa 148, Trapani 40, Ragusa 52, Caltanissetta 23, Agrigento 8 e Enna 19.

Toscana

I nuovi casi di Coronavirus registrati in Toscana nelle ultime 24 ore sono 418 su 17.876 test di cui 8.485 tamponi molecolari e 9.391 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,34% (7,3% sulle prime diagnosi). Rispetto a ieri il numero dei nuovi casi è superiore (erano 326) mentre è inferiore quello dei test effettuati (erano 19.051) di conseguenza il tasso dei nuovi positivi è aumentato (era 1,71%). Cinque i decessi registrati.

Veneto

Il bollettino Covid del Veneto segna oggi 364 nuovi positivi e un morto. Il totale degli infetti raggiunge quota 465.185, quello dei deceduti 11.739. Si registra inoltre nelle ultime 24 ore un paziente in meno ricoverato in area critica e uno in più in area non critica.

Campania

Sono 362 i nuovi casi di positività al Covid emersi in Campania dall'analisi di 17.884 tamponi. Nel bollettino odierno diffuso dall'unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 6 nuovi decessi. In Campania sono 22 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 309 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

Lombardia

Con 49.158 tamponi effettuati sono 348 i nuovi casi in Lombardia con il tasso di positività in calo allo 0,7% (ieri 1%). Aumentano i ricoverati in terapia intensiva (+2, 59) mentre calano negli altri reparti (-10, 428). C'è un nuovo decesso, per un totale di 33.982 morti dall'inizio della pandemia. Per quanto riguarda le province, i nuovi casi sono 101 a Milano, 58 a Brescia, 40 a Monza e Brianza, 24 a Bergamo, 19 a Pavia, 17 a Cremona, 13 a Lecco, 12 a Mantova, 9 a Lodi, 7 a Sondrio, 5 a Varese e 4 a Como.

Emilia Romagna

In Emilia Romagna si sono registrati 343 casi in più rispetto a ieri, su un totale di 25.147 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore (1,4%). Dall'inzio dell'epidemia il totale dei casi di positività è 420.461. L'età media dei nuovi positivi è 38,3 anni. Dei nuovi casi 194 erano pazienti sintomatici.  La situazione dei contagi nelle province vede Modena con 81 nuovi casi, seguita da Bologna con 48. Poi da Ravenna (42), Parma (39), Rimini (37), Reggio Emilia (33) e Ferrara (25), Piacenza (19). e infine Cesena e Forlì (8) e il Circondario Imolese (3). Rispetto a ieri sale sia il numero dei ricoverati in terapia intensiva (+4, per un totale di 45) che quello negli altri reparti Covid, che sono attualmente 409 (+2).. Infine si registrano anche due nuovi decessi.

Lazio

Oggi nel Lazio, su 7.344 tamponi molecolari e 6.468 tamponi antigenici, si registrano 277 nuovi positivi (-99 rispetto a ieri, -46 rispetto a domenica 12 settembre). Sono 2 i decessi, 426 i ricoverati (-3), 58 le terapie intensive (invariate) e 326 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi e' al 2%. I casi a Roma città sono a quota 144.

Calabria

Sono 198 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 3.442 tamponi eseguiti. In Calabria finora sono stati effettuati 1.154.926 tamponi, le persone risultate positive al coronavirus sono 82.256 (ieri erano 82.058).

Puglia

Oggi in Puglia sono stati registrati 13.391 test e 164 casi positivi: 57 in provincia di Bari, 21 nella provincia di Barletta, Andria, Trani, 5 in provincia di Brindisi, 21 in provincia di Foggia, 51 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto, un residente fuori regione e 2 di provincia in via di definizione. Nessun decesso registrato.

Piemonte

In Piemonte si registrano 153 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 47 dopo test antigenico). Si tratta dello 0,9% di 18.000 tamponi eseguiti, di cui 14.336 antigenici. Dei 153 nuovi casi, gli asintomatici sono 91 (il 59,5%). I ricoverati in terapia intensiva sono 23 (+1 rispetto aieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 201 (+ 4rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.637. I tamponi diagnostici finora processati sono 6.856.821 (+ 18.000 rispetto a ieri), di cui 2.123.802 risultati negativi. Nelle ultime 24 ore non ci sono stati ulteriori decessi, per cui il numero delle vittime resta 11.746.

Marche

Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 147 nuovi casi, il 5,4% rispetto ai 2.732 tamponi processati all'interno del percorso
per le nuove diagnosi (ieri il rapporto era stato del 4,3%, con 94 casi su 2.194 tamponi); dopo 4 giorni in calo, è tornato a salire il tasso di incidenza cumulativo su 100 mila abitanti, che ora e' a 51,35 (ieri era a 50,95). Nessun decesso.

Le altre regioni

In Basilicata segnalati 31 nuovi casi e 23 guarigioni. Nessun morto. In  Alto Adige 61 contagi. In Friuli Venezia Giulia 74 nuovi contagi, 11 i pazienti in terapia intensiva). In Sardegna 60 casi e un decesso. Valle d'Aosta: 9 casi e nessun decesso. In Abruzzo si contano 61 nuovi casie un decesso.