18 mar 2022

Blitz anti camorra: produttore in cella

Il suo ultimo film si intitola "All’alba perderò". E proprio all’alba di ieri i carabinieri di Roma lo hanno arrestato. In manette è finito il produttore Daniele Muscariello, 45 anni, titolare della Henea Production, nell’ambito di una indagine della Distrettuale antimafia che ha scoperto una attività di riciclaggio da cui emerge che la camorra aveva deciso di ripulire ingenti somme di denaro nella produzione di film per il cinema. Nove gli arresti: ci sono anche un poliziotto e un carabiniere.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?