Approvato il bilancio preventivo dell’Inps per il 2021. Le entrate previste per contributi saranno 229,8 miliardi di euro; le uscite per prestazioni da contributi 239,1 miliardi, per un saldo negativo di 9,3 miliardi di euro. Le stime si basano sulle previsioni macro economiche del Governo che si auspica non peggiorino nel corso del 2021. La gestione economica presenta un risultato di esercizio negativo pari a 20,3 miliardi, con un miglioramento di 5,7 miliardi rispetto alle previsioni 2020 (-26 miliardi).