Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
7 apr 2022

Biden spinge sulle sanzioni Nel mirino le figlie dello zar

Il capo del Cremlino non parla mai di Ekaterina Tikhonova e Maria Vorontsova . Ma per gli Usa i loro conti sono utilizzati da Putin per nascondere i suoi beni

7 apr 2022
A sinistra Maria Vorontsova, primogenita di Vladimir Putin, in una delle rare foto che li ritraggono insieme
A sinistra Maria Vorontsova, primogenita di Vladimir Putin, in una delle rare foto che li ritraggono insieme
A sinistra Maria Vorontsova, primogenita di Vladimir Putin, in una delle rare foto che li ritraggono insieme
A sinistra Maria Vorontsova, primogenita di Vladimir Putin, in una delle rare foto che li ritraggono insieme
A sinistra Maria Vorontsova, primogenita di Vladimir Putin, in una delle rare foto che li ritraggono insieme
A sinistra Maria Vorontsova, primogenita di Vladimir Putin, in una delle rare foto che li ritraggono insieme

Ci sono anche Ekaterina Tikhonova e Maria Vorontsova nel mirino degli americani e delle sue sanzioni contro la Russia. Sono le figlie di primo letto di Vladimir Putin, e se il cognome non aiuta a riconoscerle non è affatto un caso, ma un preciso disegno del presidente russo che, in questi anni, ha fatto di tutto per tenerle lontane dai riflettori. Secondo gli Usa, però, il presidente russo usa i loro conti come un caveau: "Abbiamo visto da parte del leader del Cremlino e di altri oligarchi – ha spiegato infatti la portavoce della Casa Bianca Jen Psaki – tentativi e sforzi per nascondere beni nei conti dei loro familiari". Ekaterina e Maria sono le figlie avute con l’ex assistente di volo Lyudmila Shkrebneva, con la quale Putin è stato sposato per trent’anni, fino al divorzio nel 2013. Maria è nata a San Pietroburgo nel 1985, Ekaterina un anno dopo in Germania, dove l’allora spia del Kgb lavorava. Entrambe hanno preso il nome dalle nonne e hanno frequentato una scuola di lingua tedesca. Una vita normale che scivola nell’oblio nel 2000, quando loro padre si ritrova a diventare l’uomo più potente della Russia. Ritirate dalle scuole pubbliche, entrambe terminano gli studi privatamente e frequentano le lezioni universitarie sotto falso nome: Maria si laurea in medicina a Mosca, mentre Ekaterina fa studi asiatici al college. Si deve all’ex moglie un rarissimo frammento di vita familiare di Putin, nella veste di papà di Maria ed Ekaterina. "Le ha sempre viziate mentre io dovevo disciplinarle", ha raccontato infatti una volta Lyudmila Shkrebneva, dipingendo un Vladimir-padre modello. Come sono e dove sono, oggi, le figlie di Putin? Maria oggi ha 36 anni, fa la ricercatrice genetica a Mosca, ha sposato un uomo d’affari olandese, da cui ha un figlio e, manco a dirlo, è molto ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?