In Belgio le persone che sono state doppiamente vaccinate da meno di cinque mesi o che hanno già ricevuto una dose booster saranno esentate dalla quarantena dopo un contatto ad alto rischio e non dovranno più essere testate, se asintomatiche. Lo hanno deciso i ministri della Salute federali e regionali del Belgio nel corso di una conferenza interministeriale della Sanità pubblica. Le nuove regole entreranno in vigore lunedì 10 gennaio. Cambiano anche le norme per le persone positive: l’isolamento passa da 10 a 7 giorni per gli asintomatici e per chi presenta sintomi lievi.