Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
29 mar 2022

Barrette al cioccolato ‘ridotte’ per l’inflazione Polemiche in Inghilterra

29 mar 2022

La società britannica di prodotti alimentari Cadbury ha ridotto del 10% le dimensioni delle sue

barrette di cioccolato Dairy Milk mantenendo però lo stesso prezzo. Il colosso americano che la controlla, Mondelez, ha affermato di non poter far altro di fronte ai costi sempre più alti associati alla produzione: così il peso delle barrette passa da 200 grammi a 180. Si ripresentano le accuse già avanzate in passato al gruppo di utilizzare la cosiddetta shrinkflation, ovvero il pagare lo stesso per aver meno, una misura adottata quando l’inflazione corre e le aziende si fanno creative per preservare i loro margini. E nel Regno Unito in particolare, l’inflazione è arrivata in febbraio a toccare il 6,2%, record degli ultimi 30 anni. E del resto non è la prima volta che le barrette di cioccolato vengono ridotte. In India dove sono molto golosi di barrette al cioccolato le aziende produttrici stanno tenendo i prezzi bassi per incoraggiare i consumi: e quindi più o meno una volta all’anno riducono le dimensioni delle barrette, per far fronte all’aumento dei prezzi degli ingredienti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?