Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
28 giu 2022

Barbara Balanzoni, radiata la dottoressa No vax. E lei: me ne f...

Emiliana di Crevalcore (Bologna), lavorava come anestesista in varie strutture del Nord Italia

28 giu 2022
featured image
Barbara Balanzoni, la dottoressa radiata dall'Ordine
featured image
Barbara Balanzoni, la dottoressa radiata dall'Ordine

Roma, 28 giugno 2022 - È stata radiata dall’Ordine dei medici di Venezia la dottoressa Barbara Balanzoni, 47 anni, emiliana di Crevalcore (Bologna).

Approfondisci:

Omicron 5, incubazione: quando iniziano i sintomi e per quanto si è contagiosi

Il documento

"Incolpata - scrive l'Ordine - del comportamento tenuto dalla medesima per avere in più occasioni, nella sua qualità di medico, espresso pubblicamente sui social, in maniera violenta, aggressiva, volgare ed intimidatoria posizioni antivacciniste prive di evidenze scientifiche e contro la gestione sanitaria della pandemia, incitando i suoi sostenitori a manifestare a suo sostegno contro l’Odine professionale. Per avere, dichiarato pubblicamente di continuare ad esercitare la professione medica nonostante l’intervenuta sospensione per mancato adempimento dell’obbligo vaccinale".

Barbara Balanzoni: "Seguo solo il giuramento di Ippocrate"

"La cosa fondamentale è che loro ignorano tutto il materiale bibliografico e le relazioni che avevo già scritto per il Senato - dichiara al telefono la dottoressa Balzoni -. Io rivendico di avere sempre osteggiato la gestione  pandemica. Ma non seguo l'Ordine di Venezia solo il giuramento di Ippocrate. E continuerò a seguire questa strada". Annuncia ricorso alla Commissione centrale, "che però è costituita per metà da persone indicate dal ministero. Poi ci sarà il passaggio in Cassazione"

"Sospesa, ho continuato a svolgere la mia professione di medico ma non in ospedale. E ho continuato a svolgere l'attività forense". E d'ora in poi? "Continuerò a seguire il giuramento di Ippocrate".

"Sono stata medico militare, non mi riconosco nella definizione No vax"

Precisa la dottoressa Balanzoni: "Sono stata medico militare, non mi riconosco affatto nella definizione No vax che usano i giornali. Sono stata in missione nelle zone di guerra, in Kosovo e in Afghanistan. Ho fatto vaccini che neanche sapete esistano". Barbara Balanzoni 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?