Martedì 23 Luglio 2024

Montemarano (Avellino), bimbo di 7 anni muore schiacciato da un tavolo

Il piccolo stava giocando quando è il tavolo di ferro si è staccato e lo ha travolto senza lasciargli scampo

Un'ambulanza in una foto di repertorio

Un'ambulanza in una foto di repertorio

Avellino, 27 giugno 2024 - Tragedia a Montemarano, in provincia di Avellino, dove un bambino di sette anni è morto schiacciato da un tavolo mentre giocava nel cortile della sua abitazione. 

Il terribile incidente è avvenuto intorno alle 20 di mercoledì sera. Secondo le prime ricostruzioni, Domenico Galluccio stava giocando quando il tavolo di ferro si è staccato dal fissaggio e lo ha schiacciato senza dargli scampo. 

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118. Avviate le indagini dai carabinieri intervenuti sul luogo della tragedia.

Il bambino, figlio unico di una coppia che vive nella contrada rurale di Macchia del Monte, era in procinto di andare con i genitori alla festa patronale in corso in una vicina frazione.

Festeggiamenti cancellati dal sindaco Beniamino Palmieri, che ha anche annullato il concerto di Povia. Nel piccolo comune in provincia di Avellino è stato indetto il lutto cittadino. Intorno alla famiglia, papà Vincenzo è operaio e mamma Anna casalinga, è un via vai incessante e commosso di parenti, amici, concittadini nella camera ardente allestita al primo piano dell'abitazione.

Costernazione anche tra gli insegnanti e gli amici della seconda elementare che Domenico frequentava nel plesso distaccato a Montemarano dell'Istituto comprensivo A. Di Meo.

"Stiamo vivendo una tragedia che ci lascia senza parole – così il sindaco Palmieri – e ci getta in uno stato di profondo dolore e di sincera commozione. Tutti abbiamo il dovere di piangere questo bambino che è venuto a mancare così presto, tutti abbiamo il dovere di stringerci intorno alla sua famiglia, perché questo questo lutto è di tutta Montemarano. Facendomi interprete del sentimento dell'intera comunità, ho deciso di proclamare il lutto cittadino”.

Venerdì alle 10 verranno celebrati i funerali del piccolo Domenico nella cattedrale di Santa Maria Assunta in piazza del Popolo.