Sabato 13 Luglio 2024

Bambina di tre anni morta nello schianto. Indagata anche la madre

Genitori di Aurora, bambina deceduta in incidente a Villabate, indagati per omicidio stradale a Palermo. Tasso alcolemico elevato, padre alla guida senza patente. Autorità indagano sulla dinamica dell'incidente.

Bambina di tre anni morta nello schianto. Indagata anche la madre

Bambina di tre anni morta nello schianto. Indagata anche la madre

Sono indagati per omicidio stradale, dalla Procura di Palermo, i genitori di Aurora, la bambina di tre anni che ha perso la vita nell’incidente avvenuto la notte tra sabato e domenica scorsi a Villabate, nel Palermitano. Entrambi sono stati trovati con un tasso alcolemico nettamente superiore ai limiti di legge: lui con 1,34 microgrammi per litro, lei con 1,25 milligrammi per litro. Secondo la loro ricostruzione, il padre era alla guida della Volkswagen Polo – senza patente e copertura assicurativa – che si è schiantata contro un muro. La donna aveva detto a una familiare di essere seduta dal lato del passeggero anteriore dell’auto tenendo la piccola tra le braccia, violando così le norme sulla sicurezza.

Ma i carabinieri, che indagano, vogliono essere certi che non ci fosse lei alla guida e che piccola fosse tra le braccia del padre. Il corpo di Aurora è nel reparto di Medicina legale del Policlinico in attesa dell’autopsia. Sulla vettura viaggiavano, oltre alla vittima e ai suoi genitori, il gemello e il fratello di quattordici anni.