Una piscina
Una piscina

Trabia (Palermo), 6 luglio 2021  -  Tragedia a Trabia, una bimba di cinque è annegata in una piscina del comune del Palermitano. Ancora da accertare le cause che hanno portato alla morte della piccola Miriam, trovata esanime nel pomeriggio in una piscina installata nel giardino di casa. Subito trasportata in ospedale a Termini Imerese dalla nonna, purtoppo è arrivata già morta. Al pronto soccorso hanno solo potuto constatare il decesso. 

Il magistrato di turno ha disposto l'esame autoptico. Dalle prime analisi del medico legale arriva la confermato che si tratta di una morte accidentale per annegamento. La tragica ipotesi: con molta probabilità la piccola è annegata perchè i capelli erano rimasti incastrati in un bocchettone dell'impianto di depurazione, e non è riuscita a liberarsi. La salma è stata restituita alla famiglia. I genitori non erano in casa al momento della tragedia.