Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 mag 2022

Bagnante ubriaco si tuffa nel Canal Grande Fermato dal sindaco e consegnato ai vigili

14 mag 2022

Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro ha fermato personalmente un ‘bagnante’ che, incurante dei divieti, si era spogliato e aveva fatto un tuffo in Canale Grande, mentre stava rientrando dal lavoro. L’episodio, avvenuto nel pomeriggio di giovedì, è stato testimoniato dal video girato dall’emittente Telechiara, a poca distanza dal ponte della Costituzione, vicino al terminal di piazzale Roma. Nel filmato, si vede Brugnaro scendere dal motoscafo del Comune sul quale si trovava, incamminarsi lungo la riva e bloccare l’uomo, visibilmente ubriaco, che si era tuffato in acqua mezzo nudo. Mentre il suo staff chiamava la forze di polizia, il primo cittadino ha parlato con l’uomo e lo ha quindi consegnato agli agenti della polizia locale. Nei confronti dell’uomo è stato emesso un Daspo urbano, e una multa da 459 euro per tuffo abusivo e una serie di denunce per atti osceni in luogo pubblico, resistenza a pubblico ufficiale e pericolo per la navigazione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?