4 apr 2022

Irpinia, gli sfugge di mano la motosega: pensionato orrendamente decapitato

L'uomo ha perso la vita in modo orrendo mentre era impegnato a tagliare della legna in un garage nei pressi della propria abitazione

Soccorsi congiunti di ambulanza e carabinieri (archivio)
Soccorsi congiunti di ambulanza e carabinieri (archivio)

San Martino Valle Caudina (Avellino) - Tragedia a San Martino Valle Caudina, un piccolo Comune dell'Irpinia in provincia di Avellino, dove un pensionato ha perso la vita in modo orrendo mentre era impegnato a tagliare della legna nei pressi della sua abitazione. Mentre era intento a tagliare dei tronchi, per ragioni ancora tutte da chiarire l’uomo, 77 anni, ha perso il controllo della motosega che gli reciso il capo. L’incidente è avvenuto su via Variante, la strada che collega i comuni di San Martino Valle Caudina e Cervinara. 

Sul posto sono immediatamente accorsi i carabinieri della locale stazione ai quali si è presentata la drammatica scena. Sono in corso indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente. L’uomo era al lavoro all’interno del suo garage quando ha perso il controllo dell’attrezzo, e i Carabinieri della stazione di San Martino, intervenuti insieme ai sanitari, non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’anziano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?