Autocertificazione a portata di mano e chiesa più vicina: sono le indicazioni per la

messa di Natale, sia per il 24 che per il 25 dicembre, giorni rossi in tutta Italia. Ma anche per tutte le altre festività religiose di questo periodo natalizio l’indicazione della Cei è questa. Per quanto riguarda il Vaticano resta invece aperta la questione delle benedizioni del Papa a Piazza San Pietro. Per l’Urbi et Orbi del 25 dicembre era già stato deciso che il Pontefice rimanesse in basilica per evitare le folle della consueta benedizione. Al momento le preghiere dell’Angelus, quattro appuntamenti tra il 26 dicembre e il 6 gennaio, sono ancora previste a Piazza San Pietro, con il Papa affacciato dall’appartamento del Palazzo Apostolico.