L'autocertificazione valida dal 23 marzo
L'autocertificazione valida dal 23 marzo

Roma, 23 marzo 2020 - Nella lotta al coronavirus, cambia ancora il modulo da compilare per i cittadini che intendono - o sono costretti - a fare spostamenti. Si tratta del terzo modulo prodotto finora dal ministero dell'Interno che qui sotto potete scaricare.

Aggiornamento 26 marzo, cambia ancora l'autocertificazione

Il nuovo cambio è previsto da una circolare inviata ai prefetti dal capo della Polizia, Franco Gabrielli, alla luce del nuovo decreto del presidente del Consiglio pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale e contenente ulteriori misure contro la diffusione del Coronavirus.

FOCUS Il link per il download della app AutoCert19 per chi possiede un dispostivo mobile Apple: https://onelink.to/autocert19

Ricordiamo che la principale novità - riguardo agli spostamenti - del decreto riguarda il divieto di spostamento in altro comune, anche in auto. In pratica non si può più rientrare nella propria casa di residenza come finora era possibile fare, e non si contano i casi di persone ormai 'confinate' nelle loro seconde case oppure di studenti che, se hanno resistito finora nella città dove c'è l'Università, non possono più tornare nei comuni di residenza.

La nuova autocertificazione in Pdf

Per scaricarla premere in alto a sinistra dopo aver cliccato al centro su 'Fullscreen'

FOCUS / La giungla di divieti: le regioni in ordine sparso