17 gen 2022

Aumenti da capogiro "Choc in azienda"

Matteo Salvini, denuncia, bollette alla mano, il salasso per le famiglie e le imprese, e continua il suo pressing affinché il governo intervenga. Un conto di 19.952 euro per i consumi di ottobre 2020, schizzati a 87.600 euro nel 2021: è il salasso di una delle aziende nella filiera della ceramica in provincia di Modena, che ha contattato il leader della Lega per denunciare il problema del caro-bollette. In un altro caso, nel Reggiano, i 15.244 euro pagati nell’ottobre 2020 sono lievitati a 50.832 euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?