6 mag 2022

Attacco terroristico 3 morti e 3 feriti ad Elad Hamas: "Azione eroica"

Tre persone sono rimaste uccise e altrettante gravemente ferite in un attacco a Elad, città di ultra-ortodossi, in Israele. I responsabili dell’assalto sarebbero stati due uomini, uno dei quali armato di ascia e l’altro di pistola. Avrebbero agito in due diversi punti della città. Lo riporta il Jerusalem Post, spiegando che un’auto sarebbe in fuga. Sono stati allestiti checkpoint lungo le strade principali della città, mentre un elicottero sorvola i cieli. I servizi di emergenza sono operativi sul posto e le autorità di Elad hanno chiesto ai residenti di rimanere nelle loro case, segno che la caccia all’uomo potrebbe ricevere un’accelerazione da un momento all’altro.

Quanto alla matrice dell’attentato, questo è stato applaudito da Hamas che ha ricordato la concomitanza con l’anniversario dell’indipendenza di Israele. "È una risposta alla rabbia del nostro popolo per l’attacco dell’occupazione – è la versione del gruppo terroristico palestinese – contro i nostri luoghi sacri".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?