18 gen 2022

Attacco con i droni su Abu Dhabi: tre morti e panico negli Emirati L’attentato rivendicato dagli Huthi

Un attacco aereo eseguito con droni e attribuito agli insorti yemeniti filo-iraniani Huthi ha provocato una serie di esplosioni e un incendio ad Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti. L’esplosione delle autocisterne che trasportavano carburante ha provocato la morte di tre persone e il ferimento di altre sei secondo i giornali locali. Secondo quanto riferito in precedenza, un incendio avrebbe provocato l’esplosione di tre autocisterne nella capitale degli Emirati. L’Arabia Saudita e gli Emirati sono rivali in Yemen degli insorti Huthi. Poco prima del presunto attacco, gli Huthi hanno annunciato di essere in procinto di avviare una "vasta campagna militare".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?