17 gen 2022

Attacco alla sinagoga Ucciso l’attentatore

Il sequestro alla sinagoga di Colleyville, in Texas, che ha tenuto il paese col fiato sospeso per 11 ore "è stato un atto di terrore" ha affermato il presidente Joe Biden. Intanto l’Fbi ha identificato il sequestratore, ucciso dalle forze speciali: si tratta di Malik Faisal Akram, un 44enne di nazionalità britannica, in nessun modo legato alla cosiddetta Lady Al Qaeda, la terrorista pachistana Aafia Siddiqui. L’agenzia federale precisa che "al momento non ci sono indicazioni di altri individui coinvolti".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?