Asti, 13enne muore soffocato dal divano letto (foto di repertorio)
Asti, 13enne muore soffocato dal divano letto (foto di repertorio)

Asti, 3 ottobre 2021 - Un tredicenne di origine senegalese è morto nel pomeriggio di oggi, in un alloggio di Asti, soffocato dal divano letto che si è richiuso sopra di lui. A trovarlo il cugino che era andato a portargli la spesa, il babbo glielo aveva affidato alla partenza per il Senegal. Il ragazzo era solo in casa. Il divano si è richiuso e lo ha intrappolato. Il 13enne, di corporatura molto esile, è morto soffocato.  Sono intervenuti i vigili del fuoco per estrarlo e i carabinieri che, svolti gli accertamenti, hanno restituito il corpo alla famiglia. Il ragazzo viveva in un appartamento al quarto piano. 

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, la molla avrebbe fatto chiudere di scatto il divano che non ha lasciato scampo al tredicenne. Da capire se fosse difettosa o se invece sia stata azionata proprio da lui magari per errore, nel tentativo di cercare qualcosa, come lascerebbe pensare la posizione del corpo, con un braccio incastrato.

Un vicino di casa si commuove: "Amava giocare a calcio. Lo vedevamo passare tutti i giorni a piedi, andava a scuola da solo, frequentava le medie. Educato, gentile, appena ti incontrava ti faceva un cenno di saluto con la mano. Era arrivato qualche anno fa con il babbo, che lavora in fabbrica.  Alle tre del pomeriggio abbiamo sentito l’ambulanza, il cugino l’ha trovato già morto. Povero bambino, era un pezzo di pane".