Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
22 apr 2022

Assalto alla Cgil, arrestato il leader no vax Nicola Franzoni

Assieme a Franzoni misure cautelari anche per altri quattro personaggi vicini all'estrema destra, tutti coinvolti nel raid nella sede del sindacato in Corso d'Italia, a Roma, lo scorso 9 ottobre

22 apr 2022
Activist "No Green Pass" Nicola Franzoni (sinistra) and leader of ultra-right wing movement AREA, Giuliano Castellino, duringa protest against the Green Pass in Popolo square, Rome, Italy, 09 October 2021. ANSA/GIUSEPPE LAMI
Nicola Franzoni
Activist "No Green Pass" Nicola Franzoni (sinistra) and leader of ultra-right wing movement AREA, Giuliano Castellino, duringa protest against the Green Pass in Popolo square, Rome, Italy, 09 October 2021. ANSA/GIUSEPPE LAMI
Nicola Franzoni

Roma, 22 aprile 2022 - Il leader no vax Nicola Franzoni è stato arrestato per l'assalto alla Cgil di Roma dello scorso 9 ottobre. Assieme a lui sono state eseguite altre 4 misure cautelari, che si aggiungono alle 25 già eseguite durante la stessa indagine. 

Franzoni, ora in carcere, è legato ai movimenti no vax e all'area dell'estrema destra,e oltre alle accuse di devastazione e saccheggio aggravato, già contestate agli altri indagati, è anche gravemente indiziato di istigazione a disobbedire alle leggi e violazione del divieto di ritorno nel Comune di Roma. 

Ad emettere le misure cautelare è stato il pm Gianfederica Dito. Le indagini della Digos si sono basete principalmente sui filmati dell'assalto raccolti in diversi ambiti, da cui sono emersi "inconfutabili indizi di colpevolezza". 

Tra gli indagati anche Claudio Toia, vicino a Forza Nuova e appartenente al gruppo ultras juventino "Antichi Valori", per lui è stato disposto l'obbligo di dimora presso il comune di appartenenza. Poi il militante di Alessandro Brugnoli (all'obbligo di dimora e di presentazione alla P.G. tutti i giorni), Mirko Passerini ed Emiliano Esperto, entrambi non potranno lasciare il comune di residenza o allontanarsi dalla propria abitazione tra le 17 e le 22.
 

(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(foto Dire)
(foto Dire)
(foto Dire)
(foto Dire)
(foto Dire)
(foto Dire)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(Foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)
(foto Ansa)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?