Combo: Antonio Rossi assessore e campione
Combo: Antonio Rossi assessore e campione

Milano, 20 luglio 2021 - Antonio Rossi, 52 anni, ex campione olimpico di canoa, attuale sottosegretario della Regione Lombardia con delega allo Sport, è stato colto da un infarto cardiaco domenica scorsa, mentre si trovava in Veneto, dove stava correndo una mezza maratona. 
Ora si trova ricoverato all'ospedale Sant'Anna di Como, dove è stato trasferito in seguito le prime cure all'ospedale di Conegliano (Treviso), e la sua situazione clinica appare sotto controllo: già nei prossimi giorni dovrebbe essere dimesso.

"Grazie a tutti quelli che si sono preoccupati per me - scherza l’olimpionico, citato dalla Gazzetta - E’ andato tutto bene, sia Conegliano dove mi hanno dato i primi soccorsi che a Como dove mi hanno operato. Fatto il tagliando dei 50 anni sono come nuovo".

 

La carriera sportiva

Antonio Rossi ha vinto molto nella sua carriera sportiva. Tra i premi spiccano i due ori olimpici di Atlanta e l'oro di Sydney. E' stato anche portabandiera azzurro e commentatore sportivo, Ecco, nello specifico, le sue vittorie principali: insieme a Bruno Dreossi, Antonio Rossi ha vinto la prima medaglia olimpica (un bronzo) ai Giochi Olimpici di Barcellona 1992, nel K2 500 m. Nell'edizione successiva, ad Atlanta, arriva, oltre all'oro individuale nel K1 500 m, quello nel K2 1000 m insieme a Daniele Scarpa. Con Beniamino Bonomi, sempre nel K2 1000 m, conquisterà l'oro a Sydney 2000, cui si aggiungerà l'argento di Atene 2004. Sempre dalla stessa specialità (K2 1000 m) sono arrivate tre medaglie d'oro ai campionati del mondo (1995, 1997 e 1998) e due d'argento (1993 e 1994).

L'impegno politico

Dopo aver appeso la canoa al chiodo, Rossi si è dedicato alla carriera politica: ora è sottosegretario in Regione Lombardia e membro della Giunta con la delega allo Sport. Il 18 giugno 2009 viene nominato assessore allo sport della provincia di Lecco. Nel dicembre 2012 dichiara il suo appoggio a Roberto Maroni, candidato presidente della Lombardia alle regionali del 2013 e viene candidato con la Lista Civica "Maroni Presidente". Dal 19 marzo 2013 entra a far parte della giunta regionale in qualità di assessore allo sport. Nel marzo 2018, dopo le nuove elezioni regionali, viene nominato dal presidente della Lombardia Attilio Fontana sottosegretario ai Grandi eventi sportivi della regione.

La vita privata

Rossi è il quinto di cinque fratelli. Il 2 ottobre 1996, a due mesi dalla conquista delle due medaglie d'oro alle Olimpiadi di Atlanta, ha sposato Lucia Micheli, anch'essa campionessa di canoa kayak (ha partecipato alle Olimpiadi di Barcellona del 1992) da cui ha avuto due figli: Angelica e Riccardo Yuri. È tifoso del Milan.