Andrea Gresele (foto Instagram Hellas Verona)
Andrea Gresele (foto Instagram Hellas Verona)

Verona, 8 febbraio 2021 - Andrea Gresele, calciatore 18enne della Primavera dell'Hellas Verona, è ricoverato in terapia intensiva all'ospedale di Borgo Trento a Verona dopo essere rimasto folgorato dai fili di un treno alla stazione di Porta Vescovo.

L'incidente in cui è rimasto coinvolto Gresele sarebbe avvenuto nella notte di sabato scorso. La ricostruzione della dinamica dell'incidente avrebbe visto Gresele, dopo una cena tra amici, salire sul tetto di un vagone per una bravata e subito dopo rimanere folgorato dai fili del treno.

Presa la scossa, è stato sbalzato a terra dopo un volo di circa 4 metri. Secondo quanto riferito, Gresele avrebbe riportato un grave trauma cranico e la frattura di una vertebra. E' stato subito trasportato all'ospedale di Borgo Trento e sottoposto a un intervento chirurgico d'urgenza per ridurre l'edema cerebrale. "Siamo vicini a te, ai tuoi cari e a chi, come noi, ti vuole bene. Forza Andrea!", il messaggio dell'Hellas Verona sui social.