20 feb 2022

Anche Lufthansa sospende i voli

La Lufthansa sospenderà i

voli verso Kiev e Odessa, in Ucraina, a partire da lunedì. Lo riferisce il portavoce della principale compagnia aerea tedesca.

Stessa scelta per Swiss air, che cancellerà tutti i voli per l’Ucraina da lunedì 21 febbraio fino al 28 febbraio 2022 compreso.

Di fatto, nell’ultima settimana, l’unica compagnia aerea straniera che è rimasta operativa in Ucraina è stata Wizz Air, che ha continuato a volare su Kiev. Nonostante l’Ucraina non abbia chiuso lo spazio aereo le aziende che forniscono in leasing gli aerei hanno sospeso le coperture assicurative, impedendo di fatto di effettuare i voli a molte compagnie.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?