"Oggi ho firmato tutti i referendum per la giustizia giusta, tranne quello sulla custodia cautelare. Questi referendum promossi da Nessuno Tocchi Caino stanno assumendo il significato di un forte segnale per un grande e necessario cambiamento nel campo della giustizia". Lo dice Gianni Alemanno, che ha firmato per i referendum sulla giustizia insieme a Guido Bertolaso. "La riforma Cartabia – aggiunge l’ex Sindaco di Roma – non è una risposta adeguata a questa emergenza perché rappresenta un compromesso confuso e contraddittorio"