Il conduttore di Sanremo Amadeus, 58 anni, alla conferenza di presentazione. In collegamento web, Laura Pausini
Il conduttore di Sanremo Amadeus, 58 anni, alla conferenza di presentazione. In collegamento web, Laura Pausini
di Piero Degli Antoni La variante sanremese presto colpirà milioni di italiani. Per fortuna è benigna. Unici sintomi osservati: voglia di zufolare qualche canzonetta. Prognosi: di solito si guarisce in un paio di mesi. La variante in questione è stata presentata ieri ufficialmente da Amadeus, Fiorello, e dirigenti Rai assortiti. "Saranno cinque serate di intrattenimento e serenità", ha promesso il conduttore e direttore artistico Amadeus. Per andare sul sicuro ha chiamato accanto a sé Fiorello: "L’anno scorso l’80% delle gag era improvvisato, quest’anno abbiamo deciso di non preparare proprio niente. Sarà comunque...

di Piero Degli Antoni

La variante sanremese presto colpirà milioni di italiani. Per fortuna è benigna. Unici sintomi osservati: voglia di zufolare qualche canzonetta. Prognosi: di solito si guarisce in un paio di mesi. La variante in questione è stata presentata ieri ufficialmente da Amadeus, Fiorello, e dirigenti Rai assortiti. "Saranno cinque serate di intrattenimento e serenità", ha promesso il conduttore e direttore artistico Amadeus.

Per andare sul sicuro ha chiamato accanto a sé Fiorello: "L’anno scorso l’80% delle gag era improvvisato, quest’anno abbiamo deciso di non preparare proprio niente. Sarà comunque un Festival indimenticabile, sono molto curioso di capire come sarà senza pubblico in teatro, ma con milioni di persone a casa. Io e Amadeus siamo inseparabili, neanche Renzi riuscirebbe a dividerci. L’altra notte è venuto in camera mia con la melatonina. Me l’ha messa lui sotto la lingua. È un festival eccezionale, che ha messo insieme Willy Peyote e Orietta Berti, è come se al governo, figuratevi, ci fossero Lega e Pd insieme".

Come dite? Volete sapere subito quali saranno e in quale giorno i cantanti in gara? Va bene, ve lo dico dopo. Per ora sappiate che Laura Pausini, fresca vincitrice del prestigioso Golden Globe, era all’ottavo cielo: "Sono in zona arancione ma mi sento bianca, rossa e verde".

Sarà la superospite di domani, anche se, ha detto, "Sanremo è il posto dove canto peggio". A proposito di superospiti, ci sarà o non ci sarà Lady Gaga? "È molto impegnata col film ‘Gucci’ che sta girando. Se venisse sarebbe bellissimo", ha chiosato Amadeus. Mentre Fiorello duetterà con Enzo Avitabile per omaggiare Carosone. Va bene, ho capito, volete sapere i cantanti. E allora preparate i taccuini.

Stasera (ordine alfabetico). Nuove Proposte: Avincola, Elena Faggi, Folcast e Gaudiano. Big: Aiello, Arisa, Annalisa, Colapesce & Dimartino, Coma_Cose, Fasma, Ghemon, Irama, Michielin-Fedez, Madame, Maneskin, Max Gazzè e Renga.

Domani. Nuove Proposte: Davide Shorty, i Dellai, Freta Zuccoli, Wrongonyou. Big: Bugo, Gaia, Ermal Meta, Extraliscio, Gio Evan, Fulminacci, La Rappresentante di Lista, Lo Stato Sociale, Malika Ayane, Noemi, Orietta Berti, Random e Willy Peyote. Donne donne eterni dei, ecco quelle che affiancheranno Amadeus serata per serata a cominciare da stasera: Matilda De Angelis, Elodie, Vittoria Ceretti, Barbara Palombelli, Beatrice Venezi.

Sabato un intero harem: Ornella Vanoni, Simona Ventura, Serena Rossi, Tecla Insolia, Giovanna Botteri.

Ospiti fissi: Achille Lauro (cinque – boh – quadri con Giacomo Castellana, Emma Marrone, Fiorello, Monica Guerritore, Claudio Santamaria con Francesca Barra). Poi Zlatan Ibrahimovic (giovedì sera con Mihailovic).

Ospiti per una serata: Diodato aprirà il Festival, Loredana Bertè (stasera), Laura Pausini (domani), Il Volo (domani, omaggio a Morricone).

Sempre domani Gigliola Cinquetti, Marcella Bella e Fausto Leali, più Alex Schwarzer. Alessandra Amoroso, Negramaro (giovedì), Mahmood (venerdì), Ornella Vanoni con Gabbani, Umberto Tozzi sabato, più Alberto Tomba e Federica Pellegrini. Mi sa che una dose di vaccino non basterà.