Michele Chinello, morto sul Sass Maòr insieme a un altro alpinista (Ansa)
Michele Chinello, morto sul Sass Maòr insieme a un altro alpinista (Ansa)

Trento, 14 settembre 2019 - L'allarme è stato lanciato ieri sera. Ma per due alpinisti veneti, dispersi da ieri sulle Pale di San Martino, non c'è stato niente da fare. L'elicottero li ha avvistati su una parete del Sass Maòr, morti. Avrebbero dovuto passare la notte al rifugio Velo della Madonna: non vedendoli rientrare il gestore ha chiamato i soccorritori. Alle 7.15 di questa mattina il ritrovamento e il trasporto nella camera mortuaria di Transacqua, dove le salme sono state ricomposte. 

Una delle vittime è Michele Chinello, 51 anni, infermiere del Suem di Padova e operatore del Soccorso alpino. 

Secondo la ricostruzione delle squadre di soccorso, i due alpinisti in cordata -  originari di Monselice (Padova) e Villafranca Padovana - sono precipitati mentre stavano procedendo sulla via Scalet-Biasin. Un volo di alcune centinaia di metri. Ignote le cause dell'incidente. 

Sul posto sono intervenuti i tecnici di Elisoccorso del Soccorso Alpino e due operatori della Stazione Primiero dell'Area operativa Trentino orientale del Soccorso Alpino. 

E si allunga l'elenco delle vittime (più escursionisti che alpinisti, in realtà) che hanno perso la vita sulle montagna italiane, in particolare sulle Alpi: 250 nel 2019. Un bilancio di guerra in linea con i dati "record" del 2018, dovuto a valanghe, ma soprattutto cedimenti di roccia, distrazioni fatali. 

TROVATI SENZA VITA 2 ESCURSIONISTI DISPERSI - I corpi di due turisti belgi, marito e moglie 76enni, sono stati trovati senza vita stamani dai vigili del fuoco e dal Soccorso alpino a Rassa, una zona impervia della Valsesia. Le ricerche della coppia erano in corso da ieri sera con l'ausilio dei carabinieri e della Guardia di Finanza. Le salme sono state recuperate dall'elisoccorso di Borgosesia. I due turisti erano stati visti l'ultima volta ieri all'ora di pranzo in un ristorante della zona. Ancora da chiarire le cause del decesso.