Il killer dello Zodiaco è un assassino seriale attivo in California alla fine degli anni Sessanta. L’appellativo venne coniato dallo stesso killer in una serie di lettere inviate alla stampa fino al 1974, che contenevano anche quattro crittogrammi o messaggi cifrati, due dei quali rimangono ancora senza soluzione.

Zodiac uccise cinque persone a Benicia, a Vallejo, al Lago Berryessa e a San Francisco tra il dicembre 1968 e l’ottobre 1969: furono colpiti quattro uomini e tre donne di età comprese fra i 16 e i 29 anni, e due di loro sopravvissero alle aggressioni. Gli sono state attribuite anche numerose altre vittime, senza tuttavia sufficienti prove per confermarle. L’identità dell’assassino rimane ancora oggi sconosciuta.