Martedì 23 Aprile 2024

Allarme virus Dengue. Sorveglianza e bonifiche, scatta l’allerta in Italia

La Dengue si diffonde oltre i confini brasiliani, preoccupando l'Italia che intensifica le misure di prevenzione. Ministero della Salute indica sorveglianza, bonifiche e formazione per contrastare l'epidemia.

Allarme virus Dengue. Sorveglianza e bonifiche, scatta l’allerta in Italia

Allarme virus Dengue. Sorveglianza e bonifiche, scatta l’allerta in Italia

Dopo aver superato il record delle serie storiche con quasi due milioni di contagi registrati in meno di tre mesi nel 2024, la preoccupazione per la diffusione della Dengue supera i confini del Brasile e cresce anche all’estero, dove l’Italia è già in prima linea nelle azioni di prevenzione. Potenziare la sorveglianza, implementare le bonifiche e formare il personale sanitario, fornendo informazioni anche ai cittadini sono le indicazioni di una circolare del ministero della Salute. Le Regioni dovranno predisporre misure di monitoraggio e di contrasto dei vettori. Previsti controlli nelle donazioni di sangue.