"Polizia aiuto, c’è un uomo che si aggira in strada con un fucile in mano e vestito in abiti mimetici. Accorrete, presto!". Tutto, a Lindau, una cittadina nel sud della Germania, è partito così: con una chiamata agli agenti di polizia, è scattato l’allarme. E una maxi-operazione degli stessi agenti, anche per paura di un possibile attacco...

"Polizia aiuto, c’è un uomo che si aggira in strada con un fucile in mano e vestito in abiti mimetici. Accorrete, presto!". Tutto, a Lindau, una cittadina nel sud della Germania, è partito così: con una chiamata agli agenti di polizia, è scattato l’allarme. E una maxi-operazione degli stessi agenti, anche per paura di un possibile attacco terroristico, è stata immediatamente messa a punto dalla polizia. Secondo i media locali, diverse auto della polizia sono subito arrivate sul posto, nel punto della città da cui era partita la chiamata. Precisamente, ad avvertire gli agenti era stato il proprietario di un ristorante locale.

Scattata la maxi-operazione, e con gli agenti arrivati sul posto, questi ultimi si sono accorti che quello che si pensava fosse un uomo che stava imbrandendo un fucile pronto a fare una strage, era in realtà un adolescente, un ragazzino di 15 anni, che stava semplicemente girando in città sì con un fucile, ma di Lego.

L’arma era dunque solo un giocattolo, e il ragazzo si stava solo divertendo per le strade della città, facendo finta di sparare qualche colpo qua e là.

La paura in città è stata comunque molta. Un agente di polizia, Lindauer Zeitung, ai microfoni della Cnn, ha riferito che "naturalmente dovevamo intervenire subito" dopo la telefonata. La minaccia, infatti, sembrava reale. E gli agenti si erano preparati al peggio. Ma quando si sono accorti che tutto era stato un fraintendimento, hanno potuto tirare un sospiro di sollievo.

Il ragazzo con il fucile di Lego, nonostante si stesse solo divertendo, adesso rischia una multa per procurato allarme.

La prossima volta si ricorderà che girare armati, anche se si trattava solo di un giocattolo, e per di più in divisa mimetica, non è il migliore dei divertimenti.

red. est.