"La categoria dei dirigenti scolastici presenta un quadro altissimo di rischio burnout". È la conclusione della ricerca commissionata dal sindacato DirigentiScuola, per mettere in luce le numerose pressioni sociali e burocratiche cui sono sottoposti sistematicamente i dirigenti scolastici. Curata da Rossana Gabrieli e Rita Guadagni, l’indagine, svolta tramite questionario, ha riguardato 728 dirigenti, per la maggior parte donne, pari circa al 10% della rappresentanza nazionale. Tra i risultati emerge che il 52% del personale intervistato

ha un alto rischio di esaurimento emotivo

e il 23% di depersonalizzazione. Questi sintomi emotivi sono accompagnati

da disturbi fisici quali stanchezza (674 dirigenti), problemi

del sonno (642)

e mal di schiena (581).