28 mar 2022

Al sit-in anti Draghi: la fidanzata di Di Maio nella bufera

Virginia Saba (39 anni) al sit-in
Virginia Saba (39 anni) al sit-in
Virginia Saba (39 anni) al sit-in

Polemiche al calor bianco nel mondo politico per la presenza di Virginia Saba alla manifestazione di sabato di Alternativa (il gruppo che rappresenta i fuoriusciti dei 5 Stelle capitanato da Alessandro di Battista) contro il governo Draghi e le misure a favore dell’Ucraina.

Motivo del contendere il fatto che Virginia Saba è la fidanzata di Luigi Di Maio, titolare della Farnesina e quindi ministro degli Esteri del governo guidato proprio da Draghi, oggetto della contestazione in piazza Santissimi Apostoli. Saba è assistente della parlamentare Emanuela Corda, già militante dei 5 Stelle, poi transitata in Alternativa. Lei si difende dagli attacchi: ero lì per lavoro, afferma.

E sulla stessa linea si attesta la difesa del gruppo dei fuoriusciti: "Esprimiamo tutta la nostra solidarietà a Virginia Saba per il sensazionalismo con cui un quotidiano online la rende suo malgrado protagonista di un gossip a causa della sua presenza alla manifestazione di Piazza Santi Apostoli, mescolandola alla sua vita privata. Giornalista professionista e collaboratrice da anni della collega Emanuela Corda, la Saba era logicamente presente alla manifestazione per contribuire con il suo lavoro e la sua professionalità alla riuscita della stessa e non c’è nulla di strano o stupefacente in questo. Stupisce che l’Ordine dei Giornalisti non si esprima per stigmatizzare le intrusioni nella vita privata di una sua iscritta da parte di certa stampa e le strumentalizzazioni che ne seguono".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?