Un aereo della Meridiana perde una ruota durante il decollo (foto di archivio Dire)
Un aereo della Meridiana perde una ruota durante il decollo (foto di archivio Dire)

Roma, 17 dicembre 2015 - Attimi di tensione a bordo di un aereo Meridiana. Un boeing 737 decollato dall'aeroporto di Catania Fontanarossa e diretto a Milano è stato costretto a un atterraggio d'emergenza dopo aver perso una delle ruote dei carrelli. La ruota è poi caduta sulla spiaggia deserta della Plaia. In estate un incidente di questo tipo avrebbe potuto causare una strage, visto che la spiaggia è solitamente affollatissima. I 90 passeggeri a bordo fortunatamente non si sono accorti di nulla.

L'incidente è avvenuto durante la fase di decollo, avvenuto alle 9.28 di questa mattina. Il comandante è tornato immediatamente indietro e alle 10.12 ha effettuato l'atterraggio d'emergenza, perfettamente riuscito, a Fontanarossa. Lo scalo è stato chiuso circa mezz'ora e due voli sono stati fatti dirottare sullo scalo di Palermo.

La Procura di Catania ha immediatamente avviato un'inchiesta, mentre il Codacons ha additato l'episodio come "gravissimo" e ha annunciato che "chiederà il rimborso del biglietto". La compagnia aerea si è messa "a disposizione dell'Ente nazionale dell'aviazione civile per facilitare l'ispezione disposta per analizzare l'accaduto".