Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
19 mar 2022

Adescava ragazzine Condannato giudice dei minori

19 mar 2022

Per anni ha adescato centinaia di giovanissime vittime. Ragazzine contattate utilizzando le chat dei social network e a cui inviava messaggi espliciti a sfondo sessuale. Per questo un

giudice onorario del Tribunale dei Minori di Napoli è stato condannato a 10 mesi di carcere e alla interdizione perpetua dai pubblici uffici legati a minori dal

giudice monocratico di Roma, dove il procedimento è arrivato per competenza territoriale. Di professione psicologo, 47 anni, l’uomo utilizzava, secondo quanto accertato dagli inquirenti, sempre lo stesso modus operandi. Aveva creato un profilo fake e si presentava con il nome di Cristiano per abbordare virtualmente le bambine. "Sei bellissima e sexy", così esordiva chattando con le ignare vittime con quali subito passava ad un linguaggio estremo. I fatti risalgono agli anni 2016 -2017 e, da quanto emerso dalle indagini, i dialoghi avvenivano anche con altre utenze, con una media di 9 contatti al giorno per un totale di quasi ventimila messaggi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?