Francia sotto choc dopo l’aggressione a uno dei volti più celebri del teatro d’Oltralpe. Il regista Alain Francon, 76 anni, per due volte vincitore del Moliere – l’Oscar del teatro francese – è stato accoltellato a Montpellier ed è ricoverato in condizioni molto critiche. Lo rende noto la polizia locale, spiegando che l’artista è stato gravemente ferito all’arteria carotide mentre si recava al corso di teatro che tiene alla Scuola nazionale d’arte drammatica. Il suo aggressore è riuscito a fuggire.