2 La decisione di accendere una stufa per scaldarsi dal freddo della notte si è rivelata fatale per una mamma con il suo bambino. Tragedia a Velletri, alle porte di Roma. I corpi della donna romena di 36 anni e di suo figlio di sei, ospiti in un locale della parrocchia di San Martino di Velletri, sono stati trovati ieri all’interno del loro alloggio. Sul posto è prontamente intervenuta la polizia con la scientifica. Adesso sono in corso le indagini per eventuali malfunzionamenti della stufa. Al momento si ipotizza una fuga di gas.