1 mag 2022

A Palermo è ancora caos

Centrodestra diviso nella corsa alla poltrona di primo cittadino di

Palermo. I tentativi di far convergere solo su Roberto Lagalla l’unica candidatura, infatti, sembrerebbero al momento falliti. Francesco Cascio, supportato dalla coalizione Forza Italia, Lega, Noi con l’Italia e Coraggio Italia, infatti, ha definito sui social di pura fantasia l’ipotesi di un ritiro della sua candidatura. "Leggo ipotesi fantasiose di un ritiro della mia candidatura a sindaco di

Palermo. Domani (oggi, ndr) ho in programma una serie di incontri dove sarò impegnato a spiegare la mia idea di città. Se qualcuno confonde la mia disponibilità al confronto con il ritiro dalla campagna elettorale ha sbagliato strada". È arrivato, dunque, uno stop all’accordo per un unico candidato in vista delle prossime comunali. La strada per un accordo non è chiusa, ma certamente sempre più stretta.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?