18 gen 2022

A 11 anni accoltella bidello nella palestra di scuola

Con l’utensile da cucina lo ha colpito a un fianco. L’uomo sta bene, la polizia . ha sequestrato l’arma

SULMONA (L’Aquila)

Un collaboratore scolastico è stato accoltellato ieri mattina a Sulmona (L’Aquila) da un bambino di soli undici anni. "Stavo accompagnando il ragazzo in palestra perché mi ha detto che doveva riprendere la giacca della professoressa – racconta Savino Monterisi collaboratore scolastico della scuola media Capograssi – quando mi sono sentito pungere su un fianco. Subito dopo ho notato la maglia sporca di sangue e ho realizzato di essere stato accoltellato. Non riesco a spiegarmi il perché di questo gesto". La ferita era di lieve entità e il collaboratore scolastico sta bene: trasportato in ospedale i medici del pronto soccorso gli hanno applicato un punto di sutura al fianco dove è stato accoltellato improvvisamente dall’undicenne. Il ragazzino è stato identificato dalla polizia che ha provveduto anche a sequestrare un coltello da cucina, arma che non si sa come sia entrata all’interno della scuola. La preside ha parlato di uno studente che non ha mai manifestato segni di disagio o che stesse attraversando problemi, con un buon andamento scolastico.

red. int.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?