Supermercati aperti il 25 aprile, ecco dove
Supermercati aperti il 25 aprile, ecco dove

Roma, 25 aprile 2021 - E’ domenica ma soprattutto è la festa della Liberazione. Una data simbolica che ricade anche sulle regole per le aperture dei negozi. Alcuni decidono infatti di fare una scelta simbolica e di tenere chiuso.  Ecco la guida per capire chi oggi troveremo aperto. 
In zona arancione i negozi sono aperti, anche se nei centri commerciali troveremo solo supermercati, farmacie e parafarmacie, edicole, tabaccherie o fiorai. Quindi la regola vale per  Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Sicilia, Toscan, Umbria, Veneto e Province autonome di Bolzano e Trento. In zona rossa - ancora per oggi Puglia, Sardegna e Valle d’Aosta – aperti solo i negozi di generi alimentari e quelli di prima necessità individuati dall’allegato 23, un lungo elenco che comprende attività di vario genere, da chi vende prodotti per l’igiene personale all’elettronica alle edicole. Anche se in Puglia, ad esempio, i sindacati avevano lanciato un appello al governatore Emiliano per la serrata, da ripetere anche il 1° maggio. 

Covid: il bollettino con i contagi del 25 aprile

Supermercati

Ecco le scelte delle principali catene, con la premessa che è bene verificare gli orari sui siti. I negozi di Esselunga saranno aperti come ogni domenica. Chiuse invece le Coop, con l’unica eccezione di Novacoop Piemonte. Conad segue la liena di sempre: nessuna indicazione dal consorzio nazionale, “ogni socio imprenditore decide in autonomia”. I punti vendita di Lidl seguiranno gli orari domenicali (ma dalla catena fanno sapere che ci possono essere variazioni da supermercato a supermercato, quindi è bene consultare il sito). Le regole di Carrefour: “Chiusure e limitazioni di orario varieranno in base al territorio di riferimento, al formato del punto vendita e alla gestione diretta o in franchising, ma sempre in linea con quanto decretato dalle autorità locali”. 

Fiorai, edicole, tabaccai

Tutti possono tenere aperto, anche in zona rossa, seguendo gli orari domenicali. Le edicole seguono i turni e  guardano al futuro con ottimismo.