{{IMG_SX}}Torino, 7 dicembre 2007 - Salgono a quattro le vittime dell'incendio divampato alla ThyssenKrupp di Torino. Alla triste conta nella notte si è aggiunto Bruno Santino, 26 anni, anche lui come Angelo Laurino (nella foto) aveva ustioni sul 90% del corpo.

 

Il suo collega di lavoro Laurino, 43 anni, padre di due figli, si era spento nel tardo pomeriggio. Restano in pericolo di vita altri tre lavoratori ricoverati nei vari ospedali. Un secondo dipendente dell'acciaieria, Roberto Scola di 34 anni, era deceduto nella mattinata.