Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Moda Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Oggi il grande spettacolo del Rally Drift show

Attesa a Talacchio di Vallefoglia per il brivido della derapata in pista. In pista Graziano Rossi e tutti sperano che arrivi pure Vale

Ultimo aggiornamento il 25 marzo 2018 alle 17:57
Centauri schierati (Fotoprint)

Talacchio di Vallefoglia (Pesaro e Urbino), 25 marzo 2018 - Giornata piena oggi al Rally Drift show di Talacchio. Sognando l’arrivo di Vale, lo spettacolo inizierà presto, già alle 9, con i primi giri in drifting; poi l’Ape Proto e prototipi-Motard per essere nel pieno delle esibizioni, con sgommate ed evoluzioni, alle ore 11, quando è prevista la semifinale del primo Trofeo Marinelli Components.

A dare il meglio in pista per il Trofeo, saranno i cinque superpiloti De Dominicis, Mella, Vicario, Casalboni e Dini, mentre tanto nel drifting quanto alla guida di Special car e di History car si divertiranno e faranno divertire Graziano Rossi, Uccio, Fenati, i riders della Vr46...e tanti altri. Vale o non Vale, il giallo in pista, anche oggi, sarà garantito dal «Fake taxi» di Danilo Petroni che ieri ha conquistato tutti con la verve del suo bolide, un Volvo 960 turbo. «Con un taxi così è dura che arrivi tardi», scherza Walter Massa, anima pulsante di Radio Studio Più che insieme ad Angelo Giovanetti ieri ha commentato le oltre cinque ore di manifestazione motoristica. Oltre 2mila le persone rimaste fino a tardi sulla tribuna completamente rinnovata e fiore all’occhiello di questa edizione.

La manifestazione è cresciuta: Nicola Costantini e i figli, insieme all’entusiasmo di 200 volontari e il sostegno di 140 sponsor hanno veramente messo insieme una tappa ambita, nota in tutta Italia.

Oggi l’ingresso sarà 8 euro.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.