Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Kakebo, i conti di casa in allegria

Pubblicato da Altreconomia un delizioso Kakebo, il libro giapponese dei conti di casa pensato a misura della sostenibilità e del rispetto per l’ambiente. Bilancio famigliare con una grafica intuitiva e colorata

di Alessandro Malpelo
Ultimo aggiornamento il 10 ottobre 2017 alle 23:14
Kakebo pubblicato da Altreconomia

Bologna, 10 ottobre 2017 - Si chiama Kakebo, il libro giapponese dei conti di casa. Anche in Italia avevamo una volta il tradizionale quaderno della massaia, dove erano riportate le voci del bilancio familiare. La versione zen è stata pensata e realizzata a partire dalla sostenibilità e dal rispetto dell'ambiente. Quindi i conti, le spese, le bollette, gli acquisti voluttuari, ma anche risparmi, riciclaggio, riuso e altre azioni virtuose ancorché quotidiane che possiamo intraprendere. Un libro oggetto per un utilizzo pratico. 

In Giappone, è un’agenda per tenere in ordine e sotto controllo la propria contabilità. Il quaderno dei conti di casa di Altreconomia è un kakebo diverso da tutti gli altri: non è solo un libro-mastro dove inserire i propri guadagni e le proprie spese o dove annotare i risparmi conseguiti ma anche uno strumento di educazione al risparmio e uno stimolo per il cambiamento dei propri consumi, lo switch, ovvero il passaggio dai consumi convenzionali ai consumi ecologici e solidali.

Quaderno dei conti di casa come opportunità di scoprire come consumare in modo più corretto per l’ambiente, per le persone e per se stessi. Ecco - in sintesi - lo spirito del libro oggetto di Altreconomia, non solo uno schema dl flusso entrate-uscite, ma anche della qualità dei prodotti e del loro significato etico strumentale.

Questo kakebo, dicono gli autori, aiuta a fermarsi un attimo e a riflettere sui propri consumi ma soprattutto a cambiarli in senso ecologico e solidale. In un’epoca sempre più virtuale, che esige connettività e dove si fanno acquisti con strumenti tecnologici, il Quaderno è un oggetto bello e materico, dove ritrovare il piacere di scrivere a mano: la grafica e le immagini sono state realizzate con l'illustratore Francesco Poroli. Un esercizio zen da fare da soli o insieme ai propri cari che può rappresentare un momento di autodisciplina, un rito che aiuta a mettere ordine nei conti e darsi il tempo e il respiro per riflettere sulla gestione dei propri soldi con una maggiore consapevolezza.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.