È un formaggio erborinato norvegese il campione del mondo per l'anno 2016: il Kraftkar del produttore Tingvollost ha infatti vinto il World Cheese Award, tenutosi durante l'International Cheese Festival di San Sebastian.

Una giuria di 266 specialisti ha analizzato la bellezza di 3021 formaggi provenienti da 31 paesi del mondo. Dopo aver selezionato la cosiddetta SuperGold List, cioè la lista dei migliori 66, è entrata in scena un'ulteriore giuria ancora più specializzata. Ad essa è toccato il compito di stabilire il campione assoluto.

È stata una gara tiratissima, che ha segnato il trionfo del produttore artigianale Tingvollost, unico caseificio della Norvegia all'interno della SuperGold List. E Gunnar Waagen, rappresentante di Tingvollost ha commentato, commosso: "Non ho parole, è meraviglioso, ancora non ci credo. Facciamo formaggi da circa dieci anni, siamo una piccola famiglia nel mezzo della Norvegia: cerchiamo di fare del nostro meglio, svegliandoci all'alba e andando a dormire tardi".

Per spirito patriottico, segnaliamo che c'erano anche sette italiani nella SuperGold List:

1) Gorgonzola dolce – Produttore: Arrigoni Battista (SuperGold per il terzo anno consecutivo)

2) Fior di natura semistagionato biologico con caglio vegetale – Produttore: Caseificio Il Fiorino

3) Capra al Traminer – Produttore: Perenzin Latteria

4) Riserva del fondatore pecorino stagionato nelle cantine naturali della famiglia fiorini – Produttore: Caseificio Il Fiorino

5) Nazionale del Parmigiano reggiano – Produttore: Latteria sociale del Fornacione

6) Nazionale del Parmigiano reggiano – Produttore: Latteria sociale Barchessone

7) Parmigiano Reggiano Vacche Rosse oltre 30 Mesi – Produttore: Grana D'oro