Palermo, 12 gennaio 2017 – I concerti previsti venerdì 13 alle 20.30 e sabato 14 gennaio alle 17.30 al Politeama Garibaldi (Piazza Ruggero Settimo 15) segneranno l'esordio per il giovane Francesco Barone, solista alle percussioni e vincitore dell'edizione "Crescendo 2016", il concorso per la ricerca dei giovani talenti indetto dalla Fondazione.

L'Orchestra Sinfonica Siciliana eseguirà “Frozen in time”, un brano per multipercussione e orchestra scritto nel 2007 dal quarantunenne Avner Dorman (1975), il più giovane compositore israeliano ad aver vinto il Premio Israele e “Sinfonia n. 15 in la maggiore op. 141” di Dmitrij Dmtrevic Sostakovic (1906 –1975), ritenuta una sorta di testamento spirituale del musicista russo.

La direzione sarà a cura del maestro Marcus Bosch.

I biglietti si possono acquistare in prevendita online su Vivaticket, presso il botteghino del Politeama e un'ora e mezza prima del concerto (prezzi da 10 a 25 euro). Per informazioni è possibile contattare i numeri 091 6072532/533 o inviare una mail a biglietteria@orchestrasinfonicasiciliana.it.