Beyoncé live durante i BET Awards 2016 – Foto: LaPresse
Beyoncé live durante i BET Awards 2016 – Foto: LaPresse
L'album più recente di Beyoncé si intitola Lemonade ed è uscito ad aprile 2016: fin qui son tutte notizie note. La peculiarità meno conosciuta è che tra i vari contenuti c'è anche la ricetta della limonata di famiglia, tramandata di generazione in generazione e insegnata a Beyoncé da sua nonna Agnéz Deréon.

IL PROVERBIO
La presenza della ricetta non è peregrina: si tratta infatti della naturale postilla a un discorso più ampio portato avanti dalla cantante all'interno del suo album. In parole povere, i vari brani mettono sotto i riflettori le difficoltà che le donne di colore statunitensi hanno affrontato nel corso dei secoli e invita tutte le "sorelle" ad abbracciare un percorso di autocoscienza e autodeterminazione. In questo contesto, e per tenere duro di fronte alle difficoltà, torna utile il proverbio che dice «When life hands you lemons, make lemonade» (quando la vita ti riserva limoni, tu fai una limonata). Da qui l'inserimento della ricetta come ciliegina sulla torta del concept album.

LA RICETTA
Ecco dunque la ricetta: prendi mezzo litro d'acqua fresca, poi aggiungi 225 grammi di zucchero, il succo di otto limoni spremuti e la scorza di metà limone. Versa il liquido da una caraffa a un'altra finché lo zucchero si è sciolto e infine filtra la limonata adoperando un tovagliolo pulito.

L'aspetto interessante della ricetta, oltre all'aggiunta della scorza di limone, è che richiede tempo e pazienza: sembra un ottimo rimedio contro lo stress, anche perché richiama un tempo in cui i ritmi erano più lenti e, ad esempio, in cucina si utilizzavano tovaglioli per filtrare i liquidi.