Vettel, Achille e la tartaruga (Rossa? Argentata?).
Ho sempre amato i paradossi della filosofia greca.
Ah, quando c’ero io sui banchi della maturità!
Certo che di paradossi la Formula Uno è piena.
Vale più un giro o un Gran Premio?
Il venerdì del Paul Ricard era una medaglia.
Lato A. Sul giro secco, Hamilton davanti.
Lato B. Sul passo gara, Vettel dominante.
Dove sta la verità?
In medio stat virtus?
Non lo so e non mi fido mai dei venerdì, da quando quaranta anni fa una biondina mi diede il due di picche sul divano di una discoteca.
Immagino un week end da spasmi acuti.
Chi è Achille?
Chi è la tartaruga?
Spazio sotto per la caccia alla pole.