Mentre infuria il Talpa Gate e alcuni scoprono giusto ora che il Todt presidente Fia ha un figlio procuratore (di Massa ieri, di Leclerc oggi…), beh, io mi sollazzo con Balconi/Calboni, cui debbo infinta gratitudine.

Di seguito, il nuovo regolamento del mitico Quizzone.

E se Balconi fosse la Talpa?!?

BALCONI CALBONI SCRIPSIT

Tempo di promesse!  Il virus promette di sconvolgere, oltre all’economia, anche la stagione sportiva; la Ferrari SF1000 promette di andare più piano della SF (a) 90, Sebastiano e Carletto promettono di andare d’accordo… anche il  Quizzone aveva promesso grandi novità per il 2020, e allora eccoci qua.
Da quest’anno il pronostico per la gara sarà sui primi cinque invece che sui primi tre; inoltre, oltre alla tradizionale pole position, si potrà indicare anche l’autore del giro più veloce. Ovviamente tutto questo significa una rivoluzione nei punteggi, che, seguendo la buona tradizione dello Scienziato Pazzo, saranno calcolati con un sistema non semplicissimo, ma comunque più immediato del precedente, sempre cercando di non lasciare troppo spazio alla dea bendata. I punteggi ricalcheranno quelli dei veri gran premi: 25 punti per il primo, 18 per il secondo, poi a scalare 15, 12 e 10. Per guadagnare questi punti dovrete avere pronosticato il pilota nella posizione esatta o in una più alta. Attenzione però: “posizione esatta” non significa semplicemente che mettete un pilota terzo e arriva terzo. Deve arrivare terzo, ma avendo davanti gli stessi due che avete indicato come primo e secondo. Se lo avevate posizionato più in basso, o se comunque dovrà “sorpassare” qualcuno per raggiungere quella posizione, vi verranno scalati 2 punti per ogni “sorpasso” che deve effettuare, e 4 punti se il sorpasso serve per raggiungere il primo posto.
In caso di en plein sui primi cinque, quindi, fanno 80 punti totali. Con questo nuovo sistema, la pole position vale 10 punti, e 4 per il giro più veloce. Questi 4 punti vi verranno assegnati solo se il pilota che lo effettua ottiene il punto addizionale in classifica come previsto dal regolamento della F.1, cioè se si classifica nei primi dieci.
Rimangono anche i bonus, per premiare i pronostici “fuori dal coro”: quelli previsti sono gli stessi che già c’erano, quindi pole position, vincitore e podio (niente bonus per i nuovi pronostici), con le stesse percentuali soglia ma con punteggi più alti per riproporzionarli a quelli nuovi.
Infine, rimodulato il punteggio per il Campione del Mondo: 200 punti per chi fa il pronostico prima dell’avvio del mondiale, cioè entro giovedì 12 marzo. Casomai il virus proseguisse la sua marcia e il GP di Melbourne dovesse saltare o essere rinviato, aggiorneremo questa scadenza. In ogni caso, a mondiale partito sarà sempre possibile modificare il pronostico fino alla pausa estiva, a costo di vedere ridotto a 100 punti il premio finale.
Trovate tutti i dettagli del nuovo regolamento nell’apposita pagina: https://deepred.silcast.it/rules
Buone giocate a tutti e un piccolo auspicio finale! Da quattro anni navighiamo intorno ai 900 partecipanti, chissà se sarà l’anno buono per sfondare quota 1000?