Ricordatevi le scadenze del Quizzone, come sempre amorevolmente curato dal prodigioso Balconi/Calvino sul sito deepred silcast eccetera.

ah!

Tutti quei sabati sulle Ardenne!
Penso anche io che quello di Spa sia il circuito più bello.
Ho visto guidare lì Senna e Prost, Schumacher e Hakkinen, Raikkonen e Vettel e Hamilton.
E una cosa l’ho capita.
Sempre quella.
Il venerdì conta zero.
Lo dico non per frenare entusiasmi Rossi precoci: semplicemente, same old story!
A occhio, la Ferrari ha un buon bilanciamento e la nuova Evo di motore ha dato un responso incoraggiante.
Ma la Mercedes, a parte la rogna di Bottas, sta sulla stessa linea.
Sempre a occhio, non sembra che la pausa estiva abbia alterato il quadro complessivo.
Cioè, questo è il campionato più equilibrato, tra piloti di scuderie diverse, dal 2010 in poi.
E saranno davvero i dettagli a fare la differenza. Gli errori evitati. Lo sfruttamento delle circostanze favorevoli, eccetera.
Sarà un sabato da apnea, I suppose.
Ps. Se vanno avanti così, Alonso-Horner-Briatore-Marko li ingaggiano per il nuovo cinepanettone.
Ma si può?!?