Perdere peso aiuta a mantenere sane le ginocchia - foto Izf Olycom
Perdere peso aiuta a mantenere sane le ginocchia - foto Izf Olycom
Il peso corporeo influenza la nostra struttura ossea e può determinare patologie ad articolazioni e cartilagini che a lungo andare ci possono creare problemi. Uno studio condotto alla University of California, a San Francisco, ha dimostrato come l'obesità sia un fattore di rischio per la osteoartrosi, a causa dell'eccessiva sollecitazione sulle articolazioni. Così, la miglior cura contro questi problemi è in effetti una dieta dimagrante.

IL PESO CONTA

Lo studio, che è stato pubblicato sulla rivista 'Radiology', ha evidenziato come i soggetti sovrappeso e obesi che sono riusciti a perdere una notevole quantità di peso durante un periodo di 48 mesi, hanno visto anche ridurre la degenerazione della cartilagine del ginocchio. Per questa ricerca gli scienziati americani hanno analizzato 640 pazienti in 48 mesi, esaminando l'associazione tra la perdita di peso e la progressione dei cambiamenti della cartilagine. Tre i gruppi esaminati, il primo costituito da persone che avevano perso più del 10 per cento del peso corporeo, il secondo da chi aveva perso dal 5 al 10 per cento e il terzo da chi ha mantenuto inalterato il proprio peso.

IL MENISCO MIGLIORA
L'esame di tutte le strutture articolari del ginocchio, come il menisco, la cartilagine articolare e il midollo osseo ha rivelato che i pazienti con perdita di peso del 5% avevano tassi più bassi di degenerazione della cartilagine rispetto a quelli dal peso stabile. Nei partecipanti con perdita di peso del 10%, la degenerazione della cartilagine ha rallentato ancora di più. Anche il menisco, solitamente penalizzato dall'aumento di peso, ha risentito positivamente del dimagrimento.
"Non solo abbiamo visto una degenerazione più lenta nella cartilagine articolare”, spiega il dottor Alexandra Gersing, del Department of Radiology and Biomedical Imaging dell'università californiana, "ma abbiamo visto anche che gli effetti sono stati più forti in individui in sovrappeso e in individui con perdita di peso sostanziale". I medici hanno anche dichiarato che l'attività fisica leggera o moderata è consigliata per la protezione della cartilagine nel ginocchio. È lo stile di vita che conta, spiegano.