Per cercare di accelerare la perdita di peso tra una festività golosa e l'altra possono venirci in soccorso i superfood. Si tratta di alimenti che, se assunti in modo naturale o sotto forma di integratori e se correttamente associati a uno stile di vita sano sano, possono aiutarci a bruciare più velocemente le calorie ed evitare l'accumulo di grassi. Eccoli.

BACCHE DI ACAI
Sono frutti simili ai mirtilli, originari della foresta pluviale sudamericana. Oltre a essere ricche di antiossidanti, la loro polpa è in grado di contrastare gli effetti negativi di una dieta ricca di grassi, come rivelato da uno studio condotto dal National Institutes of Medicine.

BACCHE DI GOJI
Sono bacche originarie del Tibet, fonte importante di vitamine del gruppo B, C ed E, oltre che di sali minerali. Inoltre, regalano un prolungato senso di sazietà a fronte di poche calorie assunte: provatele quindi come snack di metà mattina o metà pomeriggio.

CAFFÈ VERDE
Non si tratta di un'altra qualità di caffè, ma dei chicchi ancora acerbi non sottoposti a tostatura. Per questo, contiene una dose minore di caffeina rispetto al caffè normale e ha un effetto lipolitico e di riduzione dell’assorbimento dei grassi.

MORINGA

Questa pianta di cui si sente molto parlare ultimamente, è originaria delle aree dell'India sub-himalayana. I suoi semi contengono acido oleico, il quale favorisce l’eliminazione dei grassi saturi nel corpo, mentre la forte presenza di vitamine vi aiuta a velocizzare il metabolismo.

Leggi anche:
- Quali sono i trend del mondo food per il 2018?
- Vitamina D: come portare il sole nel nostro inverno
- Vini dalla Romania, l'ancora di salvezza per i bevitori?