Foto: Le Clos/Macallan
Foto: Le Clos/Macallan
Il nome dell'acquirente non è noto, ma si sa che è un “uomo d'affari” non meglio specificato e che per procurarsi due rare bottiglie di Macallan 1926 ha sborsato la cifra record di 600mila dollari l'una, per un totale di 1,2 milioni. La vendita è avvenuta presso un negozio di alcolici di lusso, il Le Clos, situato all'interno dell'aeroporto di Dubai.

MACALLAN DA 1,2 MILIONI: COME MAI?
La cifra esorbitante si spiega tenendo conto di tre fattori. Intanto, si tratta di un whisky distillato nel 1926 e poi affinato per sessant'anni in botti di quercia nelle quali era precedentemente invecchiato dello sherry. Al momento dell'imbottigliamento, avvenuto nel 1986, sono stati prodotti solo quaranta esemplari. Gli anni di trascorsi in botte (tantissimi) e il numero ridottissimo di bottiglie hanno motivato sin da subito costi fuori scala: migliaia di dollari a bottiglia. I due esemplari acquistati a Dubai erano però ancora più rari, a causa di un terzo fattore: le etichette d'autore.

LE ETICHETTE D'AUTORE
Delle quaranta bottiglie prodotte, Macallan ne diede dodici all'artista Peter Blake, famoso per aver contribuito alla copertina dell'album dei Beatles 'Sgt. Pepper's Lonley Hearts Club Band' (1967). Altre dodici furono consegnate al pittore italiano Valerio Adami, esponente della pop art nostrana. A entrambi fu chiesto di realizzare etichette originali da attaccare alle bottiglie, rendendole così oggetti da collezione e facendone impennare il valore: sin da subito furono messe sul mercato al prezzo di 27.500 dollari e l'ultimo acquisto noto, effettuato presso la casa d'asta Christie's, ha raggiunto nel 2007 la cifra di 75mila dollari (per una bottiglia).

E ADESSO?
L'anonimo uomo d'affari che ha sborsato 1,2 milioni di dollari l'ha fatto per inserire i due Macallan 1926 nella propria collezione privata. Difficile credere che stapperà le bottiglie per scoprire che sapore ha un whisky invecchiato sessant'anni: molto probabilmente, il suo è stato un investimento. Fra qualche anno, infatti, i Macallan di Blake e Adami potrebbero valere molto di più e stabilire un nuovo record.

Leggi anche:
- Gli animali in via d’estinzione si aiutano (anche) con i liquori
- Il porto vintage del 2016 è eccellente e diventerà una rarità
- Cioccolato fondente, 4 benefici per corpo e mente